‘Allevatore’ di imprese a Siena. Giovani talenti crescono

L’azienda Xenesys finanzia le idee dei neolaureati: si possono presentare i progetti fino al 10 aprile – Trasformare giovani talenti in imprenditori di successo, grazie ad un contributo in denaro che consentirà a studenti universitari con un sogno imprenditoriale nel cassetto di avviare la loro azienda. Parte da un’azienda di Siena, la Xenesys, specializzata nella consulenza, progettazione e vendita di soluzioni, servizi e infrastrutture IT, l’idea di diventare business angel per investire su aspiranti imprenditori nel settore tecnologico.

L’appello della società toscana – che dallo scorso gennaio ha creato al suo interno un’unità operativa dedicata alle Technology Ventures proprio con l’obiettivo di valutare idee imprenditoriali, start-up o aziende già costituite che operano in ambito IT, telecomunicazioni ed energy – è rivolto a tutti gli studenti degli atenei italiani.

Hai un’idea imprenditoriale che non sai come finanziare? Presentala a noi“, recita lo slogan dell’iniziativa.

“Tutti i progetti saranno attentamente valutati e, se ritenuti di interesse, Xenesys ne promuoverà la realizzazione con un budget complessivo di un milione di euro”, spiega Roberta Bianchi, responsabile marketing e comunicazione dell’azienda senese.

I partecipanti potranno candidarsi entro il 10 aprile 2012 (inviando una email a marketing@xenesys.it con oggetto “Tech Ventures” e il curriculum in allegato) e avranno un mese di tempo per preparare un business plan che racconti in modo sintetico la propria idea imprenditoriale. I candidati avranno l’opportunità di presentare il proprio progetto il 3 maggio 2012 nella sede senese di Xenesys, davanti a un comitato di ascolto composto dal responsabile dell’unità Technology Ventures e dagli altri responsabili di area.

In attesa di fondare una propria azienda, comunque, c’è chi potrà accontentarsi di uscire dall’università con uno stage già in tasca: Xenesys, infatti, offre agli studenti di tutti gli atenei italiani l’opportunità di guadagnarsi uno stage retribuito finalizzato all’assunzione, presso una delle sedi italiane dell’azienda: basterà inviare entro il 10 aprile 2012 una candidatura nominativa via email a marketing@xenesys.it (con oggetto “App Contest” e allegando il curriculum), per presentare successivamente (entro il 3 maggio) un prototipo di applicazione mobile. Il soggetto sarà libero e si potrà scegliere quale sistema operativo adottare, iOS o Android, per dare massima libertà alla creatività degli studenti. I migliori progetti, appositamente selezionati da una giuria interna all’azienda, verranno premiati con l’opportunità lavorativa a partire dal prossimo giugno.

Maggiori informazioni sono disponibili all’indirizzo marketing@xenesys.it o nelle presentazioni delle iniziative su Slideshare:
http://www.slideshare.net/Xenesys/business-angel-2012
http://www.slideshare.net/Xenesys/concorso-apply2xenesys


 

Fonte: www.intoscana.it

Share