Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Mobilità all'estero, Studio e formazione

Borse di ricerca in Francia rivolte a dottorandi italiani

Pubblicato da giovanisi il 23 agosto 2017

dreamstimeextralarge_30373410L’Ambasciata di Francia in Italia promuove un bando per l’assegnazione di borse di ricerca destinate a dottorandi italiani interessati a recarsi in Francia.

Le borse sono di due tipologie:

  • – Borsa di dottorato in cotutela: massimo di 12 mensilità consecutive destinate a coprire unicamente il soggiorno in Francia. (Nota : possibilità di richiedere due rinnovi al massimo.)
    – Borsa di mobilità per dottorandi: massimo 3 mensilità consecutive destinate a coprire unicamente il soggiorno in Francia.

L’importo medio netto mensile è di circa 767,00€.

I settori di ricerca selezionati sono:

  • Scienze del clima, Osservazione e comprensione del sistema Terra, Scienze e tecnologie della transizione energetica;
  • Matematica, Scienze dell’Universo (astronomia, astrofisica, cosmologia);
  • Evoluzioni politiche e sociali nello spazio mediterraneo contemporaneo.

Chi può partecipare

I giovani che abbiano meno di 30 anni, in possesso di una Laurea Magistrale, Specialistica o Vecchio ordinamento prima della scadenza del bando, residenti in Italia e iscritti a un’università italiana.

I documenti dovranno essere inviati per via elettronica all’indirizzo borse.bgf@institutfrancais.it entro il 2 ottobre 2017.

Per ulteriori chiarimenti

Fonte: it.ambafrance.org

Pubblicato il 23 agosto 2017

Lascia un commento