Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Eventi, Lavoro, Studio e formazione

Acquisizione e certificazione di soft skill: incontro a Firenze

Pubblicato da giovanisi il 4 ottobre 2017

originalSabato 7 ottobre presso Impact Hub Firenze dalle 9.30 alle 18.30 si terrà un incontro, nell’ambito del progetto Beyond (un)employment promosso dalla Fondazione Bosch, dedicato al tema della disoccupazione giovanile.

L’incontro sarà una giornata di codesign jam incentrata sul tema dell’Acquisizione e certificazione di soft skill seguendo la metodologia del Service Design Thinking per arrivare alla “prototipazione” di un Servizio e all’individuazione di alcuni “Contesti di Apprendimento” cioè quei Soggetti dai quali si apprendono Soft Skill non certificabili (competenze extra scolastico/universitarie). L’obiettivo è quello di contribuire a creare un sistema di certificazione che valorizzi non solo l’aspetto nozionistico, ma anche tutti quei saperi ed esperienze indispensabili per svolgere alcuni ruoli, come la capacità di collaborare, l’empatia e il problem solving.

All’inizitiva parteciperanno le associazioni e organizzazioni del territorio che promuovono un approccio di apprendimento all’interno delle loro attività, dal coworking al volontariato, dallo scoutismo alle attività teatrali. La giornata sarà incentrata sullo sviluppo di metodologie comuni per permettere ai giovani che parteciperanno di dialogare con il mondo del lavoro. Il risultato auspicato sarà una soluzione condivisa come sistema territoriale per rimettere al centro le competenze trasversali acquisite in modo informale.

A chi è rivolto
Educatori, designer e professionisti che fanno parte del gruppo di lavoro Beyond (un)employment ma anche enti pubblici, neo-laureati o disoccupati, formatori, associazioni del territorio che abbiano voglia di dare il loro contributo per immaginare e costruire questi strumenti condivisi.

Quando: sabato 7 ottobre 2017 09:30 – 18:30

Dove: Impact Hub Firenze, 16 Via Panciatichi – Firenze

La partecipazione:  è gratuita ma è richiesta la registrazione online

Per maggiori infomrazioni consulta la pagina deciata

Fonte: florence.impacthub.net

Pubblicato il 4 ottobre 2017

Lascia un commento