Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Eventi, Servizio civile

Servizio Civile regionale: incontri promossi dagli informagiovani

Pubblicato da giovanisi il 20 febbraio 2018

Servizio-Civile-300x263In occasione della pubblicazione del bando del Servizio Civile regionale, rivolto a 974 giovani, gli informagiovani di alcuni Comuni toscani organizzano incontri informativi e di approfondimento sul territorio.

Fra gli incotri previsti segnaliamo che giovedì 22 febbraio si terranno tre momenti informativi, che si svolgeranno rispettivamnete presso gli informagiovani di Lucca, Prato e Fucecchio (FI).

Gli incontri, a ingresso  gratuito, saranno l’occasione per illustrare il bando del Servizio Civile, opportunità promossa dalla Regione Toscana nell’ambito del progetto Giovanisì e finanziato dal POR FSE 2014/2020.

I giovani selezionati potranno svolgere un’ importante esperienza formativa, attraverso un periodo di Servizio Civile, dalla durata di 8 mesi, presso enti come associazioni del terzo settore, amministrazioni pubbliche, cooperative, con un contributo mensile di 433,80 euro.

Il bando, attivo fino al 2 marzo 2018 (ore 14:00), è rivolto a giovani che, alla data di presentazione della domanda, sono:

  • regolarmente residenti o domiciliati in Toscana per motivi di studio propri o per motivi di studio o di lavoro di almeno uno dei genitori;
  • in età compresa fra i 18 e 29 anni (compiuti);
  • non occupati, disoccupati o studenti.

 

Segnaliamo di seguito alcuni incontri sul bando del Servizio civile che si svolgeranno il 22 febbraio:

 

  • Prato, ore 16.30
    dove: Punto Giovani Europa (Officina Giovani) – Piazza dei Macelli, 4
    promosso da: Informagiovani di Prato
    per maggiori informazioni: consulta la pagina dedicata, oppure chiama il numero 0574/1836741 o scrivi alla mail puntogiovani@comune.prato.it

 

 

 

Per maggiori informazioni sulle iniziative e per eventuali variazioni di sede e orario, consigliamo di rivolgersi direttamente agli Informagiovani che organizzano i rispettivi incontri informativi.

 

 

 

Pubblicato il 20 febbraio 2018

Lascia un commento