Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Fare impresa, Studio e formazione

Young Startup, corso per mettere alla prova le idee imprenditoriali

Pubblicato da mariranieri il 23 febbraio 2018

piccola-impresa-di-avvio_3446-692Sono aperte le candidature a YOUNG STARTUP, corso gratuito di orientamento, formazione e tutoring consulenziale rivolto a giovani under 30.

Il corso si inserisce all’interno del progetto MeKit, promosso da Confindustria Toscana Servizi, che rientra all’interno dei “Progetti formativi strategici“, opportunità promossa nell’ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani (www.giovanisi.it).

In soli 3 mesi i partecipanti avranno l’opportunità di acquisire conoscenze e competenze gestionali utili per creare il proprio futuro in settori promettenti e avranno inoltre l’occasione di sperimentarsi su un’idea imprenditoriale, della condivisione e della digital fabrication.

Il corso è aperto a giovani tra i 18 e i 29 anni iscritti al Centro per l’Impiego.

Il percorso formativo prevede 116 ore così suddivise:

  • 40 ore di aula: Industria 4.0 & Smart Manufacturing;
  • 40 ore di aula: Il Business Plan;
  • 16 ore: Supporto individuale per la redazione del Business Plan;
  • 8 ore: Supporto di gruppo per aspetti burocratico-amministrativi;
  • 16 ore: Supporto di gruppo per aspetti legati alla fase di Startup.

Come partecipare
Per iscriverti a Young Startup, è necessario presentare la domanda di iscrizione entro l’8 marzo 2018 con una delle seguenti modalità:

  • a mano: presso gli uffici di Polo Navacchio Spa, Via Giuntini 13, Navacchio di Cascina (PI)
    Confindustria Toscana Servizi, Loc. Le Morelline – Via dell’Energia snc – Rosignano Marittimo (LI)
  • raccomandata A/R: Polo Navacchio SpA, Via M. Giuntini 13 – Navacchio di Cascina (PI). Non fa fede il timbro postale.
  • e_mail: polonavacchio@pec.it (riceve anche da indirizzi e_mail di tipo ordinario)

Questi sono i documenti necessari per l’iscrizione:

  • domanda d’iscrizione (scarica qui il modello di domanda)
  • copia del documento d’identità in corso di validità
  • permesso di soggiorno (per i cittadini non comunitari)
  • curriculum vitae redatto in formato europeo
  • copia del diploma di scuola media superiore.
  • documentazione attestante l’iscrizione al CPI
  • idea d’impresa (scarica qui la scheda)

Per maggiori informazioni

 

Pubblicato il 23 febbraio 2018

Lascia un commento