Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Cultura

Concorso “DaM – Giovani Designer per i Musei Italiani”

Pubblicato da giovanisi il 30 maggio 2018

antenna-502721-unsplashGiovani creativi – designer, artisti, architetti e studenti – under 35 potranno partecipare fino al prossimo 14 giugno al bando “DaM – Giovani Designer per i Musei Italiani”.
Il progetto, promosso da Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – Direzione Generale Musei insieme con Comune di Modena – Giovani d’Arte  e GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani, ha la finalità di sollecitare una riflessione su forme nuove di fruizione dei musei e dei luoghi della cultura.

L’obiettivo è affrontare il tema del cambiamento nell’ambito museale, in particolare in merito alla comunicazione a tutti i livelli del patrimonio culturale italiano, ai servizi e all’accoglienza del pubblico, investigando anche le opportunità provenienti dal digitale, dalla realtà aumentata, dall’esperienza emozionale.

I partecipanti dovranno elaborare un progetto riferito all’accessibilità e ai mezzi di comunicazione per migliorare l’accoglienza del pubblico e dell’utenza della Pinacoteca Nazionale di Siena che, inaugurata nel 1932, conserva il più importante nucleo di pittura senese medievale (i cosiddetti “fondi oro”).

I progetti, innovativi e originali, dovranno riguardare il Design dei Servizi e dovranno coniugare i diversi aspetti della comunicazione (pannelli, didascalie, cartellonistica, sistemi di orientamento, definizione dei percorsi di visita) ed eventuali applicazioni virtuali.

La proposta progettuale dovrà inoltre considerare sostenibilità economica, fattibilità tecnologica e compatibilità col contesto in cui si sviluppa.

Chi può partecipare

  • giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni compiuti
  • di nazionalità italiana o stranieri con residenza in Italia da almeno 1 anno

In caso di gruppi o collettivi, tutti i componenti del gruppo dovranno possedere i requisiti indicati e i loro dati dovranno essere chiaramente indicati nel modulo di partecipazione.

Premi
La Commissione decreterà il vincitore e selezionerà altri 2 progetti ritenuti di particolare interesse, assegnando i seguenti premi:

  • 1° Premio (vincitore): 5.000 euro netti
  • 2° Premio (menzione): 1.500 euro netti
  • 3° Premio (menzione): 1.500 euro netti

I progetti premiati ed eventuali altri progetti ritenuti interessanti dalla Commissione verranno inseriti in una pubblicazione dedicata e presentati in una mostra allestita presso la Pinacoteca Nazionale di Siena.

Per partecipare
Le candidature dovranno pervenire, secondo le modalità previste dal Bando, entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 14 giugno 2018.

Per informazioni

 

Fonte: www. giovaniartisti.it

 

Pubblicato il 30 maggio 2018

Lascia un commento