Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Studio e formazione

‘BCFN YES!’: contest per ricercatori under 35

Pubblicato da giovanisi il 7 giugno 2018

bcfn-yes-research-grant-competition-2018Fino al prossimo 14 giugno è possibile partecipare al contest internazionale BCFN YES (Young Earth Solutions). Il contest è rivolto a giovani dottorandi e ricercatori post dottorato che intendono presentare un progetto di ricerca per migliorare la sostenibilità del sistema alimentare. L’obiettivo di BCFN YES è quello di coinvolgere giovani che provengono da diversi Paesi del mondo, con diversi approcci disciplinari, invitandoli a proporre progetti concreti, capaci di creare un migliore equilibrio tra sostenibilità alimentare e sostenibilità ambientale.

Il contest, promosso da Barilla Center for Food and Nutrition, è pertanto dedicato alle proposte di ricerca concrete per rendere più sostenibile il sistema agroalimentare (in termini ambientali, sociali, sanitari e/o economici).

Le proposte di ricerca devono essere proposte in una o più delle seguenti aree:

  • Modelli alimentari sostenibili e salutari;
  • Agricoltura sostenibile;
  • Sicurezza alimentare.

Il BCFN vuole supportare studi innovativi, di grande impatto, orientati al risultato e che guardino ai sistemi alimentari e le catene del valore alimentare attraverso un approccio sistemico, preferibilmente, ove opportuno, combinando le conoscenze scientifiche con le conoscenze locali. Casi studio nazionali e identificazione delle best practice sono fortemente incoraggiati.

Chi può partecipare
Possono candidarsi ricercatori che stanno conseguendo o hanno conseguito un dottorato. Tutti i candidati devono essere iscritti dopo il 1° gennaio 2012 e devono essere sotto i 35 anni al 28 novembre 2018.

La partecipazione è aperta sia ad individui che a gruppi multidisciplinari e transnazionali di ricercatori, per un massimo di tre componenti per team. Il concorso incoraggia la partecipazione di team provenienti da diverse discipline e Paesi che combinano le loro esperienze per un approccio innovativo.

Premio
Il premio in palio è una borsa di ricerca di 20.000 € per un anno. L’assegno di ricerca sarà assegnato ad un massimo di tre team vincitori.

Per partecipare
I candidati dovranno inoltrare il loro progetto, secondo le modalità previste dal bando (ENG) entro il 14 giugno.

Per informazioni

  • Per informazioni riguardanti le fasi del concorso e il materiale per la domanda, contattare bcfnyes@barillacfn. com
  • Per problemi tecnici riguardanti la pagina personale contattare hd-bcfn@gag.it
  • Per le domande più frequenti, visita la nostra sezione Q&A.

 

Fonte: www.barillacfn.com/it

Pubblicato il 7 giugno 2018

Lascia un commento